Informazioni

Produttori

Nuovi prodotti

Speciali

Fornitori

Nessun fornitore

Breve guida ai gemelli da uomo

Breve guida ai gemelli da uomo

Apparentemente, gli uomini hanno una scelta in materia di gioielli molto più limitata rispetto alle donne. In realtà, però, non è così. I gemelli da uomo sono l’esempio perfetto di un gioiello prettamente maschile. Tipicamente essi vengono indossati durante la più formale delle cerimonie, il matrimonio. Tuttavia, non è l’unica situazione che può richiedere il loro uso. Senza contare, poi, che in molti gradiscono indossarli anche in altre situazioni, come status symbol. Per indossare i gemelli da uomo è utile conoscere meglio l’oggetto.

Gemelli da uomo: breve storia

La storia dei gemelli da uomo non è certamente recente. Esempi di questo doppio bottone pare fossero già utilizzati nell’Inghilterra seicentesca. Alcuni, addirittura, parlano di ornamenti simili risalenti già all’Egitto dei faraoni. Ma fu in Francia, sul finire del settecento, che questi ornamenti iniziarono a essere in voga. I polsini delle camicie, allora inamidati, necessitavano di una chiusura più resistente. Col tempo, le tecniche di produzione si sono affinate sempre più, rendendo i gemelli da uomo un oggetto accessibile a tutti. Nella prima metà del novecento, questi gioielli da uomo divennero un vero e proprio must have. Tuttavia, già negli anni ’70 iniziarono a cedere il passo alle camicie con bottone fisso. Con gli anni, però, questo ornamento maschile sono tornati di moda, specialmente fra gli uomini che desiderano distinguersi fra nella massa.

Gemelli da uomo: come si indossano

Iniziamo da un punto fermo: per indossare i gemelli da uomo occorre la camicia adatta. Non tanto dal punto di vista dello stile, ma per una ragione principalmente tecnica. Le camicie che consentono l’uso dei gemelli da uomo hanno due asole al polsino, che consentono di inserire le due facce dell’ornamento maschile. Esistono due tipi di camicie adatte all’uso dei gemelli da uomo. La prima è quella cosiddetta a polsino doppio. Questo tipo di camicia ha un polsino più lungo di quello classico, che occorre risvoltare. Le doppie asole consentono, poi, di inserire i gemelli. L’altra tipologia di camicia è quella semplice, con doppia asola. Spesso, infatti, il polsino doppio può essere fastidio e il polsino semplice è la soluzione più comoda.

Camicia doppio polsino

Gemelli da uomo: i diversi tipi

Di gemelli da uomo ne esistono tanti tipi. Per cominciare, i più diffusi sono i gemelli torpedo. Questi gemelli, molto pratici, hanno una parte decorativa e una chiusura a leva. Questo modello lo ritroviamo nella collezione 2Jewels con i gemelli esagonali, in acciaio. Più eleganti, spesso utilizzati con lo smocking, sono i gemelli a catena. Questi sono composti da due bottoni collegati da una catena. L’ultimo tipo, sono i gemelli a barretta. Questi non hanno elementi mobili, ma solo due bottoni collegati da un elemento rigido. Sempre 2Jewels propone la sua versione di gemelli a barretta in acciaio.

Gemelli Zanco Gioielli

Gemelli da uomo: lo stile giusto

Diciamocelo apertamente: indossare i gemelli da uomo per il pranzo della domenica non è una scelta fra le più azzeccate. Se però non volete rinunciare a questo vezzo, l’importante è scegliere accuratamente. Il primo aspetto di cui tenere conto è il materiale. Quando si indossano altri gioielli (come l’orologio) è bene che questi siano coordinati con i gemelli. Se la vostra scelta ricade sull’oro giallo è bene valutare il contesto, perché questa scelta rischia sempre di apparire azzardata.

Orologio e gemelli

In ogni caso, è sempre opportuno evitare stravaganze troppo marcate, specie quando il contesto è formale.

Tags: uomo stile style